Sono rimasto sorpreso quando ho scoperto che il ballo di Star Wars lanciata dalla televisione francese nei gloriosi anni 70 non é neanche nella classifica delle top ten! La classifica non comprende nemmeno i giri dell’ orso nella macchina rosa. Ci crederai o meno ma la maggior parte delle persone ritiene il lago dei cigni come uno dei balletti migliori di tutti i tempi.

Cerchiamo ora di capirne il motivo.

Non ci dobbiamo scordare che la prima rappresentazione del Lago dei Cigni nel 1877 deluse molto pubblico e ottenne molta critica. La musica composta da Tchaikovsky é stata ritenuta ‘’ molto stridente ‘’ e la coreografia abbastanza scadente . Nonostantele critiche spietate ricevute, la rappresentazione é stata riproposta per i successivi sei anni arrivando a raggiungere 41 esibizioni. Potrebbero essere stati così sordi e cechi gli spettatori al tempo difronte a queste esibizioni ?

Se la storia si fosse fermata lì, Il Lago dei Cigni sarebbe scomparso nell’abisso della mediocricità che si dimentica con il tempo. Il caso volle che nel 1896 ci fosse una rimessa in scena da parte dei coreografi Pepita e Ivanon e del direttore di orchestra nonché celebre compositore italiano Drigo che hanno migliorato considerevolmnete la coreografia e modificato la sequenza dei numeri aggiungendo brani musicali a quelli registrati da Tchaikovsky . La prima rappresentazione del balletto avvenne di Venerdì 27 Gennaio ma a differenza della versione originale ricevette un grande elogio universale.

E ora?

Non appena sentirai l’adrenalina per la cultura e deciderai di anadare a vedere un’esibizione del Lago dei Cigni , la versione che vedrai sarà sicuramnete quella composta dal trio di Pepita-Ivanov-Drigo. Ai giorni nostri é una delle versioni più popolari eseguite dalle compagnie di balletto al mondo.

Tuttavia, il più importante evento di un intero secolo e mezzo di ricca storia del Lago dei Cigni é ha raggiunto il culmine con il film il Cigno Nero . Si é proprio così , peccato che questarappresenti la ultima veritiera versione del balletto di Tchaikovsky

P.s Ci siamo persi nel sarcasmo scrivendo ?

Pin It on Pinterest