Pensare che dietro la bellezza del balletto si nasconda un dolore segreto che passa inosservato agli osservatori  suona quasi sarcastico.  Di certo non possiamo renedercene conto osservando i corpi dei ballerini con i loro movimenti  graziosi, flessibili e atletici. Questo dolore si nasconde profondamente  nelle esperienze alle espalle di questi ballerini. Ció che molti di noi non realizziamo mentre vediamo una performance di balletto, é il dolore che un ballerino professionista sperimenta durante le sue esibizioni.

Non ne siete sicuri ? Allora vi invito a cliccare di seguito “ballet dancer’s feet” into Google images, per capire quello che intendo.  Attenzione! Il contenuto di alcune immagini potrebbe nuocere alla vostra vista.  A meno che non vogliate avere un forte voltastomaco, vi consiglio vivamente di vedere queste immagini solo a stomaco vuoto. Eh si cari miei, i piedi che vedete in queste immagini non sono di certo il resultato di lunghe camminate nel deserto del Shara in infradito ma più che altro dovute ad anni e anni di balletto classico.

Pensate a tutti quesi movimenti che i ballerini professionisti  esibiscono e di certo non sarebbe così  difficile immaginare il resultato che ciò comporta ai loro piedi.  Calli, borsiti dell’alluce, unghie spezzate, ossa rotte, sono solo dei pochi danni fisici comuni per i ballerini di danza.  E mentre io per una sola unghia spezzata prenderei un mese di riposo e mi farei  portare la cena dai miei famigliari fino al mio letto mentre mi guardo le entere cinque stagioni di Game Of Thrones , un ballerino di danza classica continuerebbe a esibire i suoi balli e esercizi  con tutte queste ferite e danni.

Mmmmm, …. spuppongo che ora andare a vedere il Lago dei Cigni non sarà pù come una volta.

Pin It on Pinterest