teatro ristori

Dopo trent’anni di inattivitá, il teatro Ristori, fra le tante perle di Verona, riapre le porte al pubblico. Questo spazio nacque come teatro circense nel XIX secolo e offrí un programma variegato fino al XX. Poi entró in oblio durante gli anni ’60, per chiudere durante gli anni ’80. Lo scorso 14 gennaio é stato riaperto grazie ad uno spettacolo d’inaugurazione organizzato da Mario Brunello (al violoncello) e Alessandro Baricco. Al tempo stesso, ospita attualmente un’ esposizione dedicata ad Adelaide Ristori ed agli abiti piú in voga di quell’epoca.

Dinamica Ballet fornisce le sue sbarre mobili modello ISA, oltre agli specchi mobili modello Billy.

Il Ristori ha fatto affidamento su Dinamica Ballet per rilanciarsi ed offrire ad i suoi artisti e compagnie le migliori infrastrutture possibili. Pertanto, lo spazio é arredato con gli specchi mobili Billy e le sbarre di danza ISA.

Il programma del 2012 comprende spettacoli di danza e musica dal vivo. La disponibilitá totale del teatro ammonta a 496 posti.

Pin It on Pinterest